A true cat story

di Redazione Cdm

A true cat story

| domenica 02 Giugno 2019 - 23:03
A true cat story

Mi trovo al momento in exchange in Thailandia. Prima di partire, la mia cdm ha deciso di portarsi dietro il gatto dalla Francia (per la modica cifra di circa ottocento euro oltre al proprio biglietto, tra passaporto per il micio, vaccini vari, tasse e biglietto extra sull’aereo). 

Il posto dove alloggiamo ci vieta di tenere animali in casa, quindi la cdm ha pensato bene di contrabbandarlo dentro la valigia al momento dell’arrivo a casa. Troviamo peli di gatto ovunque, sul divano, sul pavimento delle nostre camere (singole), nella busta dei vestiti sporchi da lavare, nello zaino, sulla tastiera del computer, sui vestiti puliti e nei piatti dove mangiamo. 

Commenta

logo-img
Il Cdm è un progetto volto a sensibilizzare la società
sul dramma della convivenza fra estranei e una risorsa per aiutare tutti i coinquilini.
Tutte le storie pubblicate in questo sito sono vere. Chi le reputa assurde non ha mai avuto un coinquilino.

info@ilcoinquilinodiemme.it

Raccontaci del tuo coinquilino:



CDM fondato nel 2012
© Tutti i diritti riservati