cdm erasmus

Come riconoscerlo: il cdm Erasmus non conosce l’italiano. La sua parlata è una biascicata cantilena che mischia parole italiane a quelle della sua lingua. Nelle conversazioni, il cdm Erasmus ama ripetere locuzioni come “Mammamia”, “Che c*zzo vuoi?” e “Mafia”, inframezzandole con gesti tipici che, secondo lui, gli italiani compiono durante ogni conversazione.

Perché sceglierlo: il cdm Erasmus è un’ottima soluzione per chi vuole che il proprio appartamento diventi un ostello della gioventù.

Il sistema di lavaggio piatti

Decidere il sistema di lavaggio dei piatti è uno dei punti critici del coinquilinaggio. A questo proposito, riceviamo e pubblichiamo questa breve guida sui tipi di lavaggio piatti, redatta da Gianmarco Nicoletti. Capitalismo: ognuno lava ciò che sporca, ma se lavi i piatti degli altri accumuli bonus che ti esentano da questo dovere. In molti […]

logo-img
Il Cdm è un progetto volto a sensibilizzare la società
sul dramma della convivenza fra estranei e una risorsa per aiutare tutti i coinquilini.
Tutte le storie pubblicate in questo sito sono vere. Chi le reputa assurde non ha mai avuto un coinquilino.

info@ilcoinquilinodiemme.it

Raccontaci del tuo coinquilino:



CDM fondato nel 2012
© Tutti i diritti riservati