cdm troione

Come riconoscerla: durante la sua visita per vedere la stanza, la cdm Troiona (o cdm Troione che dir si voglia) si guarda intorno schifata. Con aria di sufficienza, domanda se il materasso è nuovo, se la tenda del bagno è nuova, se la lavatrice è nuova. Non tocca niente per paura di sporcarsi. Poi, poco prima di andare via, si reca in bagno, fa la pipì e non tira l’acqua.

Perché sceglierla: la cdm Troiona è l’antagonista naturale del Padrone di Casa di M*rda. Le maniere viscide e sornione di questo cdm faranno immediatamente breccia sul pdcdm che, illuso dalla possibilità di ottenere favori di tipo sessuale, si deciderà finalmente a cambiare il frigorifero, sostituire il tubo del gas e aggiustare la perdita dello scaldabagno.

Storia di O.

Mi piacerebbe segnalare le straordinarie imprese della mia cdm, che sono rimaste indelebilmente impresse nella memoria mia e dei miei altri due coinquilini, costretti a sopportarla. Dopo alcuni mesi di convivenza, la suddetta cdm, con la faccia di una che vuole rendermi partecipe di un pettegolezzo piccante, mi rivela a bassa voce che “è già […]

L’appassionata di atti copulativi in orari diurni

Ci raccontano. La nostra coinquilina di merda è una grande appassionata di atti copulativi in orari diurni. Ieri sera, stranamente verso le 21, la cdm inizia a copulare ferocemente, mentre io, l’altra coinquilina e sua mamma stiamo mangiando. Peccato che la sua camera sia un soppalco e che la mamma della mia coinquilina, dopo un’ora […]

La ragazza perfetta

Ci raccontano. La ragazza perfetta del cdm perfetto è quella che, vivendo a casa tua senza avertelo chiesto da ormai tre settimane (e con precedenti periodi di scrocco molto più lunghi), alla domanda: “Quanto pensi di stare?” Ti risponde con un: “Fatti i cazzi tuoi”.

L’incastro

Anno 2002, sonnolenta serata nella bassa padana. Io faccio finta di studiare sul letto, coi piedi poggiati al muro. Sento la mia cdm del nord che pascola dentro casa col suo fidanzato, facendo come al solito un rumore d’inferno. A un certo punto, le suona il telefono: “Che cosa?”, fa lei. “Non piangere, spiega meglio. […]

logo-img
Il Cdm è un progetto volto a sensibilizzare la società
sul dramma della convivenza fra estranei e una risorsa per aiutare tutti i coinquilini.
Tutte le storie pubblicate in questo sito sono vere. Chi le reputa assurde non ha mai avuto un coinquilino.

info@ilcoinquilinodiemme.it

Raccontaci del tuo coinquilino:



CDM fondato nel 2012
© Tutti i diritti riservati